Una felice collaborazione tra negozi fisici e virtuali permette di acquistare un prodotto online e ritirarlo in un negozio affiliato o presso un punto di consegna.

Mentre cresce inesorabilmente il volume d'affari generato dal settore dell'e-commerce, si registra inoltre un impennata per quanto riguarda i numeri di un servizio ad esso associato.

Sono sempre di più infatti i negozi virtuali che offrono ai clienti la possibilità di effettuare il ritiro direttamente nel punto vendita fisico.

Questa oppurtunità offre un doppio vantaggio al cliente, permettendo allo stesso tempo di usufruire delle offerte riservate ai clienti di internet e di procedere allo stesso tempo al ritiro direttamente in negozio e negli orari più comodi.

Da una recente ricerca che ha coinvolto oltre 1200 consumatori nel Regno Unito e negli Stati Uniti, è emerso che la maggioranza degli intervistati apprezza il servizio di "drive-through", ovvero il ritiro effettuato direttamente nel punto vendita senza code e attese.

Molto popolare anche il ritiro in un punto di consegna pratico per l'acquirente, apprezzato dalla metà esatta del campione esaminato, una modalità in crescente diffusione anche nel nostro paese, ma già molto utilizzato nei paesi anglosassoni.

In proposito ricordiamo che un recente accordo tra Poste Italiane e alcuni colossi dello shopping online che permette ai clienti di farsi consegnare i prodotti acquistati online al Pick-up Point selezionato tra le opzioni disponibili.

Un altro passo verso acquisti online su misura degli utenti che si affidano in misura crescente ai negozi su internet.